A- A+
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Guarda il nostro canale su YouTube RSS
Home » News » Beni culturali per il bene delle persone sorde
 
14.02.2013
Beni culturali per il bene delle persone sorde

Si svolgerà a Roma il 21 febbraio, presso il Salone del Consiglio Nazionale (via del Collegio Romano 27) il convegno "Beni Culturali per il bene delle persone sorde". Accessibilità e fruibilità al patrimonio culturale per le persone sorde: lo stato dell'arte, approcci metodologici, esperienze concrete, e buone prassi, questi i temi che verranno trattati in questa mezza giornata di lavori, promossa dall'Osservatorio sull'Accessibilità dell'ENS Sede Centrale, con un contributo della Direzione Generale per i Beni Librari e gli Istituti Culturali e in collaborazione con il S'ed - Centro per i Servizi educativi del museo e del territorio - Ministero per i beni e le attività culturali - e l'Istituto Statale per Sordi di Roma.

Nonostante negli ultimi anni siano state avviate diverse iniziative lodevoli, quali l'apertura dei musei alle persone con disabilità, la fruizione di tesori artistici e di eventi culturali resta ancora un'incognita tangibile per le persone sorde, e molto resta ancora da fare perché la fruizione del nostro patrimonio diventi un'esperienza completa e realmente accessibile.

Durante il convegno, attraverso il racconto di alcune esperienze italiane ed europee e l'analisi di differenti approcci metodologici, si farà il punto sullo stato dell'arte in merito a modelli e buone prassi per l'accessibilità al patrimonio culturale per le persone sorde, con l'intento di arrivare a formulare proposte condivise per una maggior diffusione e standardizzazione dei servizi offerti su tutto il territorio nazionale.

Riteniamo che in tale processo sia fondamentale sottolineare la necessità di mantenere il pieno coinvolgimento delle persone sorde non solo nella realizzazione dei servizi di accessibilità ma nella loro progettazione, condizione che ne garantisce la piena fruibilità e crea i percorso verso una cultura veramente "inclusiva".

Sarà assicurato il servizio di interpretariato da e in LIS, a cura della Cooperativa CREI, e il servizio di sottotitolazione in diretta a cura di Culturabile.
Nel pomeriggio seguiranno due visite guidate in LIS: "Alla scoperta della Roma antica", gentilmente offerta da Kiasso con la guida Giulia Peracchio e "I Musei Capitolini" con Carlo di Biase.

Per motivi organizzativi è necessario effettuare l'iscrizione al convegno e alla visita. Per chi volesse partecipare alla visita guidata dovrà inoltre indicarlo nel modulo: i posti sono limitati pertanto varrà l'ordine di arrivo delle prenotazioni.
In linea con i modelli sull'accessibilità museale presentati dal Convegno del mattino, nel pomeriggio sono previste due visite in LIS con guide segnanti sorde. Dato il limitato numero di posti, l'Iscrizione ai tour verrà prioritariamente riservata alle persone sorde. In caso di posti eccedenti liberi, i gruppi verranno integrati con gli altri partecipanti.  

Per informazioni:

Osservatorio sull'Accessibilità - Sede Centrale ENS
osa@ens.it
tel 06-3980517 - fax 063980531


Allegati:
1 - PROGRAMMA CONVEGNO
2 - MODULO ISCRIZIONE




« torna alla lista

CERPA Italia Onlus Sede Legale via Palermo, 23/B - 38122 Trento (I) - tel. +39 0522 1710055
P.Iva 01494480229 - C.f. 96033140227 - Privacy Policy - Credits
Network Cerpa