A- A+
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Guarda il nostro canale su YouTube RSS
Home » News » Biennale dello Spazio Pubblico: inclusione fa rima con Reggio Emilia
 
12.03.2013
EMILIA-ROMAGNA
Biennale dello Spazio Pubblico: inclusione fa rima con Reggio Emilia

Lo spazio urbano è uno strumento imprescindibile di inclusione. Da questo importante presupposto nasce e si sviluppa il laboratorio "Inclusione: costruzione di comunità nella riqualificazione dei luoghi di cultura" che si terrà nell'ambito delle iniziative della Biennale dello Spazio Pubblico il 5 aprile a Reggio Emilia.

L'uso del termine "inclusione sociale" non si presta ad interpretazioni univoche e per questo è opportuno convenire su una sua definizione espressamente calata nello spazio urbano. Inclusione significa favorire una migliore e piena integrazione e relazione della persona nel contesto sociale ed economico in cui vive e sottende il diritto inalienabile di cittadinanza per tutti, a tutti gli effetti. Alcuni degli obiettivi posti dalle pratiche in essere e future nella città di Reggio Emilia riguardano la valorizzazione dei luoghi di vita collettiva a favore dell'inclusione sociale e dei processi di costruzione di comunità.

Il laboratorio propone ai partecipanti di discutere le problematiche inerenti la progettazione, trasformazione e gestione degli spazi pubblici avendo in mente le diverse età, i diversi stati di salute e le diverse abilità. Campo applicativo di analisi e dibattito saranno i tre luoghi pubblici d'eccellenza della città: la Piazza della Vittoria e Martiri del 7 Luglio, i Musei Civici, i Chiostri di S. Pietro.

Organizzazione del laboratorio: la giornata alternerà momenti di plenaria e gruppi di lavoro in cui saranno presenti dirigenti e/o assessori comunali ed esperti del CERPA Italia Onlus e di Reggio Children che stimoleranno la discussione a partire dai casi di studio presentati. Le attività saranno introdotte dal Sindaco Graziano Delrio e coordinato da Lucia Lancerin (Referente INU Biennale Spazio Pubblico).


Per maggiori info:
pianificazione.strategica@municipio.re.it
arch. Chiara Testoni : chiara.testoni@municipio.re.it
arch. Lucia Lancerin: lucia.lancerin@laboratoriocitta.it



« torna alla lista

CERPA Italia Onlus Sede Legale via Palermo, 23/B - 38122 Trento (I) - tel. +39 0522 1710055
P.Iva 01494480229 - C.f. 96033140227 - Privacy Policy - Credits
Network Cerpa