A- A+
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Guarda il nostro canale su YouTube RSS
Home » News » Un cammino di emozioni: Anffas e istituto Rosmini insieme per l'accessibilità
 
11.06.2013
TRENTINO ALTO ADIGE
Un cammino di emozioni: Anffas e istituto Rosmini insieme per l'accessibilità

TRENTO. Com'è camminare in città per una persona con disabilità fisica o psichica, permanente o momentanea? Quali sono le barriere architettoniche che ostacolano il suo percorso? La classe 4sd dell'istituto Rosmini (Liceo delle Scienze Sociali) in collaborazione con Anffas del Trentino, l'Università di Trento e l'Università di Pavia, ha realizzato una mappatura della città per creare un'applicazione scaricabile gratuitamente e dedicata alle persone con disabilità. Gli studenti del liceo cittadino, insieme ai ragazzi dell'Anffas, si sono impegnati in uno studio del centro storico in cui sono state rilevate sia le barriere architettoniche sia le problematiche che rendono difficile la viabilità: strade dissestate, marciapiedi occupati da biciclette e bidoni dell'immondizia o semplicemente automobili parcheggiate male. Spesso questi diventano ostacoli insormontabili per chi è in carrozzina, così come per le mamme col passeggino, ostacoli di fronte ai quali chiunque di noi avverte difficoltà.

«Per i ragazzi è stata un'attività impegnativa ma arricchente. Hanno lavorato insieme su qualcosa di fortemente innovativo sia per il risultato raggiunto che per la modalità», ha detto la dirigente Matilde Carollo sottolineando il fatto che la scuola può interagire con il territorio in modo produttivo, facendo anche un qualcosa che resterà come patrimonio del Trentino. Soddisfatto del lavoro dei ragazzi e della collaborazione con l'Anffas anche il professor Pasquale Catalisano che ha seguito i ragazzi nel percorso.

«La città è promossa per quanto riguarda le barriere architettoniche anche se ci sono molte cose da migliorare e i ragazzi hanno potuto rilevare problematiche che andrebbero rimosse per avere una città davvero vivibile per tutti perché, va sottolineato, la disabilità può riguardare tutti».

Il progetto è stato chiamato «Un cammino di emozioni» anche per l'interagire continuo tra i ragazzi della scuola e quelli dell'Anffas. Un percorso sul campo per verificare la situazione di quattro percorsi, due ludici e due culturali per le vie del centro. E un percorso fuori città con la visita a Pavia dove i ragazzi hanno visitato una casa domotica, realizzata sulla falsariga di quella di Trento, e potuto entrare in contatto con i responsabili della locale Università che hanno già lavorato ad una mappatura in termini di barriere della città di Pavia.

L'applicazione, che sarà disponibile nei prossimi mesi, evidenzierà le zone più accessibili con colori diversi e itinerari a tema per rendere più agevole un percorso ed un orientamento emotivo. «La città è bella non per le cose che ci sono, ma perché è fruibile da tutti i suoi cittadini», spiegano gli ideatori del progetto.

I percorsi saranno sul tema del cibo (ristoranti, gelaterie), del verde (parchi e giardini pubblici), della cultura (musei, monumenti) e della socializzazione in genere. Chi scaricherà l'applicazione potrà a sua volta aggiornarla o evidenziare i propri siti preferiti, tutto in un ambiente protetto e controllato. (P.T.)

L'Adige del 06-06-2013

Was bedeutet ein Stadtrundgang für eine Person mit zeitweiliger oder permanenter körperlicher oder mentaler Beeinträchtigung? Welche architektonischen Hindernisse erschweren ihren Weg? Zu diesem Thema hat die Schulklasse 4sd des Instituts Rosmini (Liceo delle Scienze Sociali) in Zusammenarbeit mit dem Anffas (Trient), sowie den Universitäten von Trient und Pavia einen Stadtplan für Menschen mit Behinderungen entwickelt, der kostenlos als App abrufbar sein wird.

Tags: accessibilità |  applicazioni mobile |  device mobili |  trento |  pavia |  anffas |  domotica |  disabilità psichica |  disabilità motoria | 



« torna alla lista

CERPA Italia Onlus Sede Legale via Palermo, 23/B - 38122 Trento (I) - tel. +39 0522 1710055
P.Iva 01494480229 - C.f. 96033140227 - Privacy Policy - Credits
Network Cerpa