A- A+
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Guarda il nostro canale su YouTube RSS
Home » News » 3 dicembre: le iniziative in Friuli Venezia Giulia
 
01.12.2014
FRIULI VENEZIA GIULIA
3 dicembre: le iniziative in Friuli Venezia Giulia




Disabilità, inclusione e pari opportunità. Cosa fa l'Ateneo di Trieste

Università di Trieste
Campus di Piazzale Europa (Aula 1B - edificio H3)

L'iniziativa vuole rappresentare un'occasione per:
• fare incontrare attori diversi - docenti, studenti, personale tecnico - amministrativo, tutti i cittadini e cittadine, organizzazioni di persone con disabilità - affinché discutano dei temi sensibili relativi alla disabilità con particolare riferimento al mondo della formazione superiore e della ricerca;
• organizzare una campagna informativa con l'obiettivo anche di illustrare metodi e strumenti per favorire l'integrazione nel mondo accademico, nonché cosa fa l'Università di Trieste come attività di supporto alla didattica e nella ricerca;
• presentare azioni concrete che favoriscono la partecipazione di persone con disabilità alla vita dell'Università e della ricerca;
• diffondere maggiore consapevolezza sull'ostacolo che le barriere, nella più ampia accezione del termine, rappresentano alla piena inclusione delle persone con disabilità nella vita della società. In allegato il programma completo
Informazioni: garofolo@units.it


 "Un giorno all'anno tutto l'anno"
il MiBACT conferma anche per il 2014 il suo impegno ad assicurare le migliori condizioni di utilizzazione e fruizione del patrimonio culturale, nel rispetto dell'art. 30 della Convenzione dell'ONU sull'accesso alla cultura quale diritto fondamentale delle persone con disabilità. Fortemente simbolica la giornata del 3 dicembre "Giornata dei diritti delle persone con disabilità", si presenta come un'occasione per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla necessità di abbattere ogni tipo di barriera e per sviluppare tutti i cambiamenti necessari al miglioramento delle condizioni di vita delle persone con disabilità. Per Aquileia il 3 dicembre è ormai un appuntamento strategico ricorrente, un momento di incontro importante per riflettere sul tema dell'accessibilità ai beni culturali, attraverso il lavoro congiunto del Museo Archeologico Nazionale, delle Università di Trieste e di Udine e dell'associazione culturale "Studio Didattica Nord Est".

Museo Archeologico Nazionale Aquileia
ore 9.45-12.30 "La dimensione comunicativa dell'accessibilità"
Il contributo di alcuni esperti e studiosi, che sviluppano ricerche nel campo del Design for All, illustrerà le criticità legate all'accessibilità ai beni culturali e le possibili soluzioni, nonché la visione che dovrebbe indirizzare le azioni orientate al superamento delle barriere di ogni tipo, materiali e immateriali, che limitano l'accesso ai beni culturali, in ciò contribuendo a un'efficace crescita culturale delle categorie più vulnerabili di utenza, e garantendo il diritto alla cultura e alla "bellezza", risultato di un'identità millenaria e riconosciuta nel dettato costituzionale.

All'incontro parteciperà anche Vincenzo Zoccano, Presidente della Consulta Regionale Disabili e loro Famiglie e il CRIBA, Centro Regionale di Informazione e formazione sulle Barriere Architettoniche del FVG.

Ore 14.00-17.30 "Tocchi di colore"
Sperimentazione di nuovi percorsi tattili incentrati sul tema del mosaico nel mondo antico, a cura di Marta Nardin dello "Studio Didattica Nord Est" e di Elena Braidotti del M.A.N. di Aquileia. Saranno esplorate in modo multisensoriale le tecniche, gli strumenti e i materiali che contribuirono all'esecuzione dei celebri mosaici aquileiesi. Il laboratorio, aperto a tutti, è soggetto a prenotazione ed è limitato a gruppi di massimo 10 persone alla volta

Per prenotare: museoarcheoaquileia@beniculturali.it | 0431-91035


Tags: 3 dicembre |  università di trieste |  museo archeologico |  inclusione scolastica |  accessibilità beni culturali |  design for all |  criba fvg |  vincenzo zoccano | 
Allegati:
1 - Programma Disabilità, inclusione e pari opportunità




« torna alla lista

CERPA Italia Onlus Sede Legale via Palermo, 23/B - 38122 Trento (I) - tel. +39 0522 1710055
P.Iva 01494480229 - C.f. 96033140227 - Privacy Policy - Credits
Network Cerpa