A- A+
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Guarda il nostro canale su YouTube RSS
Home » News » Una cabina di regia per tutti i servizi
 
16.02.2015
TOSCANA
Una cabina di regia per tutti i servizi

Un luogo unico in grado di guidare le persone nella giungla dei servizi sparsi nella regione: è il progetto a cui sta lavorando la Regione Toscana e che, secondo Stefania Saccardi, "è nato con l'obiettivo di colmare le carenze del Governo sul tema della disabilità”.

"Su questo tema - continua Saccardi - si lavora ancora troppo poco e in modo frammentato”, alludendo anche ai numerosi atti legislativi presentati in Consiglio regionale. "Ecco perché Massimo Toschi, consigliere della Regione per la cooperazione internazionale e per i diritti delle persone disabili, proporrà un testo unico della normativa regionale sulle politiche per le persone con disabilità".

"La conferenza regionale sulla disabilità - ha aggiunto Stefania Saccardi - è stata la prima occasione di confronto; partiamo da qui per iniziare ad affrontare i problemi e disegnare proposte in modo organico e non più frammentario".

Alla Conferenza regionale sulla disabilità ha, infatti, partecipato anche Raffaele Tangorra, direttore generale per l’Inclusione e le politiche sociali presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali. “Il Governo ha investito 400 milioni nel fondo per la non autosufficienza – ha ricordato – ma è ancora troppo poco e possiamo fare di più, anche se questa cifra rappresenta un segnale importante sul fronte delle politiche sociali”.

(Fonte: Redattore Sociale 23 gennaio 2015)


Eine einheitliche Stelle für alle
Eine einzige Stelle, die in der Lage ist, die Menschen durch den dichten Dschungel von Dienststellen zu führen: Die Region Toscana arbeitet gerade an einem wichtigen Projekt in einer Serien von geplanten Aktionen, die von der Lokalpolitik in Auftrag gegeben worden sind, um bestehende Lücken und Unzulänglichkeiten der Regierung zum Thema Behinderung zu schließen und weniger fragmentiert zu arbeiten. Dies soll auch dank eines einheitlichen Gesetzestextes der regionalen Gesetzgebung über die Politik für Menschen mit Behinderung erreicht werden.



« torna alla lista

CERPA Italia Onlus Sede Legale via Palermo, 23/B - 38122 Trento (I) - tel. +39 0522 1710055
P.Iva 01494480229 - C.f. 96033140227 - Privacy Policy - Credits
Network Cerpa