A- A+
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Guarda il nostro canale su YouTube RSS
Home » News » Alla scoperta dei mari del Sud con i Disabiliť!
 
16.02.2015
OLTRE LA NOTIZIA
Alla scoperta dei mari del Sud con i Disabiliť!

Stefano Onnis (voce, chitarra, testi e musiche), Alessandro Sermoneta (seconda voce e coro), Debora Sanguinato e Luisiana Tremiterra (coro e percussioni), Letizia Alessandrini (coro), Giggio Alivernini (sax), Matteo Avallone (pianoforte), Emanuele Musco e Andrea Parroni (percussioni) e Adriano Cardarelli (batteria): sono i Disabilié!, gruppo musicale nato da un progetto della Onlus romana Come un Albero, composto da operatori e utenti con disabilità intellettiva del SAISH (Servizio per l’Autonomia e l’Integrazione Sociale della Persona Disabile) del Comune di Roma.

«Non un laboratorio – ne è stato scritto -, né un setting di musicoterapia, ma un vero e proprio gruppo che si incontra una volta alla settimana nella sala prove di una scuola di musica, a Roma, nel Secondo Municipio. Disabilié! nasce infatti come esigenza di superare le uniche possibilità offerte dal Servizio in cui o l’utente si ritrova da solo con l’operatore a dover decidere ogni volta dove passare il pomeriggio, oppure deve partecipare, ma solo assieme ad altri disabili, alle attività di un Centro Diurno, che in questo modo risultano essere ghettizzanti».

E i Disabilié! hanno da poco presentato un nuovo video "Verso i mari del Sud", una canzone che sotto forma di una lettera d’amore, racconta le disavventure di un immigrato di origine caraibica nel nostro Paese.
Il singolo fa parte dei Canti di lavoro e d’amore precario, composizioni con cui i Disabilié! affrontano tra il serio e il faceto il tema della precarietà nel lavoro e conseguentemente nei sentimenti.

La nuova realizzazione – basata su disegni animati, che tramite la tecnica stop motion, si muovono seguendo il testo e il ritmo musicale – è stata curata da Pietro Ciani e Giuseppe Cantarella, «due persone – come spiega Stefano Onnis – che stanno nel campo della disabilità a diverso titolo, e che realizzando assieme il video, ognuno con le sue specifiche competenze, ci dimostrano come le ore e il tempo dell’assistenza possano essere inserite in un orizzonte di senso più ampio e decisamente più inclusivo».

Per maggiori informazioni: http://www.comeunalbero.org/

(Fonte: Superando.it)


Auf Entdeckung der Meere im Süden mit den Disabilié!
Stefano Onnis (Sänger, Gitarrist, Texte und Musik), Alessandro Sermoneta (zweite Stimme und Chor), Debora Sanguinato e Luisiana Tremiterra (Chor und Schlagzeug), Letizia Alessandrini (Chor), Giggio Alivernini (Sax), Matteo Avallone (Klavier), Emanuele Musco e Andrea Parroni (Schlagzeug) e Adriano Cardarelli: sind die Disabilié!, eine Musikgruppe entstanden aus einem Projekt der römischen ONLUS Come un Albero, bestehend aus Arbeitern und Klienten mit geistigen Behinderungen des SAISH (Servizio per l’Autonomia e l’Integrazione Sociale della Persona Disabile) der Stadt Rom.



« torna alla lista

CERPA Italia Onlus Sede Legale via Palermo, 23/B - 38122 Trento (I) - tel. +39 0522 1710055
P.Iva 01494480229 - C.f. 96033140227 - Privacy Policy - Credits
Network Cerpa