A- A+
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Guarda il nostro canale su YouTube RSS
Home » News » A Palermo l'Open forum dedicato al turismo accessibile
 
Palermo - 06.09.2015
TURISMO
A Palermo l'Open forum dedicato al turismo accessibile

Il turismo accessibile? Un'opportunità per le aziende, una sfida per i territori. È questo il tema del primo Open forum sul turismo accessibile "Liberi di" che si svolgerà a Palermo all'Hotel San Paolo Palace giovedì 10 settembre dalle 9.30 alle 13. Organizzato dall'associazione Skal International Italia con il sito online Travelnostop.com, in collaborazione con Village for All e il Lions Club Palermo Federico II, l'evento ha ricevuto il patrocinio dell'assessorato del Turismo, sport e spettacolo della Regione Siciliana. Il 25 settembre a Bergamo, nell'ambito di #NF15, la manifestazione borsistica dedicata al turismo, ci sarà il secondo appuntamento di "Liberi di", con il titolo "Bellezze italiane per il turismo accessibile". 

"Vogliamo avviare una grande azione di sensibilizzazione, formazione, concertazione e condivisione. In Italia le persone disabili o diversamente abili interessate a viaggiare sono oltre 3 milioni e mezzo - spiega il presidente nazionale di  Skal International Italia Toti Piscopo -. Un numero che raddoppia se si considerano gli accompagnatori e che da solo spiega come anche il turismo accessibile costituisca, oltre che un impegno e dovere sociale, una nicchia di tutto rispetto sulla quale sarebbe opportuno investire con maggiore incisività".

Nell'Open forum saranno messe a confronto esperienze e raccolte proposte per diffondere il turismo accessibile, coinvolgendo i rappresentanti delle associazioni di categoria. Il dibattito sarà trasmesso anche in linguaggio dei segni Lis attraverso una diretta streaming su Travelnostop.com. Contemporaneamente, sarà organizzato a Palermo con Village for all un corso di formazione sul turismo accessibile riservato agli agenti di viaggio.

"La competitività di una destinazione turistica è strettamente legata alla sua sostenibilità e alla sua reputazione, ma anche alla capacità di interpretare l'innovazione sociale e incidere positivamente nella comunità ospitante", spiega l'assessore siciliana a Turismo, sport e spettacolo, Cleo Li Calzi. "Incoraggiamo iniziative come l'Open forum, che volge l'attenzione al tema del turismo accessibile proponendo una prima piattaforma di confronto tra gli operatori su un tema su cui è prioritario porre attenzione e stimolare l'avvio di progetti e interventi a rete".


Tags: turismo accessibile |  skal international italia |  travelnostop.com | 



« torna alla lista

CERPA Italia Onlus Sede Legale via Palermo, 23/B - 38122 Trento (I) - tel. +39 0522 1710055
P.Iva 01494480229 - C.f. 96033140227 - Privacy Policy - Credits
Network Cerpa