A- A+
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Guarda il nostro canale su YouTube RSS
Home » News » Edifici smart, videointervista a Simonetta Benetollo e Piera Nobili
 
Bologna - 28.10.2015
CERPA
Edifici smart, videointervista a Simonetta Benetollo e Piera Nobili

La legge 164/2014 ha introdotto dallo scorso 1 luglio l'obbligo di cablatura in fibra degli edifici nuovi e ristrutturati per consentire la trasmissione di dati ad alta velocità. Ma in che modo l'edificio in rete può essere un beneficio per le persone disabili che lo abitano? Come la tecnologia può aiutare a creare ambienti di vita che favoriscano il benessere di tutti, secondo i principi dell'Universal design? A queste domande si è dato risposta nel seminario che All digital - Smart building e Cerpa Italia onlus hanno organizzato il 16 ottobre 2015 all'interno del Saie, il salone dell'edilizia di BolognaFiere. Luca Baldin, project manager di All Digital - Smart Building, intervista Piera Nobili, architetto e vicepresidente di Cerpa Italia onlus e Simonetta Benetollo, architetto e socia Cerpa.

Smarte Gebäude, Videointerview mit Simonetta Benetollo und Piera Nobili
Wie kann die Technologie helfen, zugängliche Räume zu schaffen? Piera Nobili (Architektin und Vizepräsidentin des Cerpa Italia onlus) und Simonetta Benetollo (Architektin und Mitgliederin des Cerpa) erklären es in dem Interview in Zusammenhang mit dem Workshop "Le novità della legge 164/2014 per l'ambiente abitativo in rete" (Die Neuheiten über das Gesetz 164/2014 für das Wohnumfeld im Netz). Dieses Treffen fand am 16. Oktober bei Saie bei Bologna statt.





Tags: tecnologia |  accessibilità |  smart building |  piera nobili |  simonetta benetollo | 



« torna alla lista

CERPA Italia Onlus Sede Legale via Palermo, 23/B - 38122 Trento (I) - tel. +39 0522 1710055
P.Iva 01494480229 - C.f. 96033140227 - Privacy Policy - Credits
Network Cerpa