A- A+
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Guarda il nostro canale su YouTube RSS
Home » News » SuperAbili, una start up per il turismo accessibile
 
29.01.2016
TURISMO
SuperAbili, una start up per il turismo accessibile

Un nuovo portale sul turismo accessibile, che sfrutta i big data per offrire alle persone informazioni aggiornate su strutture e itinerari turistici. Si chiama SuperAbili ed è una start up fondata da quattro giovani marchigiani: Emma Montesi, Giorgio Gnoli, Michele Rasetti e Alessio Stacchiotti. "Abbiamo raccolto le informazioni di oltre 10mila strutture e creato un motore di ricerca per aiutare i viaggiatori con disabilità o difficoltà motorie temporanee a vivere un soggiorno all'altezza dei loro bisogni", ha spiegato a Ttg Italia Giorgio Gnoli, che del progetto è il responsabile marketing.

Le strutture sono per adesso tutte all'interno dei confini nazionali, ma l'obiettivo è di allargarsi all'Europa entro il 2017. Il motore di ricerca di SuperAbili consente di individuare - divise per città e per categoria - hotel, b&b, agriturismi, ristoranti, musei, itinerari e altro ancora, che una community segnala e recensisce. È possibile, inoltre, entrare in contatto con guide turistiche preparate, per adesso limitatamente alle città di Roma, Milano, Napoli e Brescia.


Tags: turismo accessibile |  superabili | 



« torna alla lista

CERPA Italia Onlus Sede Legale via Palermo, 23/B - 38122 Trento (I) - tel. +39 0522 1710055
P.Iva 01494480229 - C.f. 96033140227 - Privacy Policy - Credits
Network Cerpa