A- A+
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Guarda il nostro canale su YouTube RSS
Home » News » Vita indipendente, il 6 giugno a Terni convegno su progetto sperimentale
 
Terni - 23.05.2016
UMBRIA
Vita indipendente, il 6 giugno a Terni convegno su progetto sperimentale

Lunedì 6 giugno alle ore 9.30, presso il Centro Arti Opicifio Siri (CAOS) di Terni (via Campofregoso 98), si tiene il convegno di presentazione dei risultati finali del primo progetto umbro sulla “Vita indipendente e inclusione nella società delle persone con disabilità”, finanziato dal ministero del Lavoro e delle Politiche sociali e dalla Regione Umbria.

La sperimentazione è stata realizzata nella Zona sociale 10 dell’Umbria che vede nel capoluogo ternano il suo Comune capofila. Proprio a Terni ha sede il Centro per l’autonomia (Cpa) umbro che da oltre dieci anni si occupa di tutela dei diritti delle persone con disabilità e promozione del diritto alla vita Indipendente, così come previsto dall’articolo n. 19 della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità. Il Cpa umbro è stato il l’ente attuatore del progetto, che si è concluso lo scorso aprile.

Iniziata nei primi mesi del 2015, la sperimentazione sulla vita indipendente ha visto il coinvolgimento di diverse persone con disabilità residenti nella Zona sociale n. 10 e si articolato in diverse linee di azione che hanno permesso sia la definizione di un progetto di vita indipendente per ciascuna persona, sia l’attivazione di una prima “Agenzia per la vita indipendente” nella regione Umbria.

Un’ulteriore linea d’azione è stata dedicata alla realizzazione di una piattaforma applicativa, unica nel suo genere, che consente di offrire, di volta in volta, una valutazione personalizzata dei livelli di accessibilità e fruibilità di diverse strutture e l’indicazione di quali barriere e ostacoli la persona con disabilità incontrerà nell’accedervi. Una volta caricati sulla piattaforma i dati relativi alle caratteristiche delle strutture e quelli relativi al funzionamento delle persone con disabilità, infatti, è possibile ottenere delle informazioni personalizzate in merito alla fruizione di tali spazi. Queste informazioni sono essenziali sia per garantire alla persona con disabilità di partecipare alla vita sociale, sia per offrire ai servizi pubblici la possibilità di migliorare la propria capacità di includere tutti e tutte.

Il convegno – a cui parteciperanno rappresentati del ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, della Regione Umbria, del Comune di Terni, dell’Osservatorio regionale sulla condizione delle persone con disabilità, ma non solo – costituirà un importante momento di presentazione dei risultati raggiunti dalla sperimentazione e, inoltre, permetterà un confronto costruttivo su quelle che saranno le prospettive future, in tema di vita indipendente, nella regione Umbria.


Tags: vita indipendente |  terni |  cpa umbro | 
Allegati:
1 - Il programma del convegno "Vita indipendente e inclusione nella societÓ delle persone con disabilitÓ"




« torna alla lista

CERPA Italia Onlus Sede Legale via Palermo, 23/B - 38122 Trento (I) - tel. +39 0522 1710055
P.Iva 01494480229 - C.f. 96033140227 - Privacy Policy - Credits
Network Cerpa