A- A+
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Guarda il nostro canale su YouTube RSS
Home » News » Turismo accessibile, un premio per chi racconta le buone pratiche
 
Italia - 28.10.2016
ITALIA
Turismo accessibile, un premio per chi racconta le buone pratiche

Sono aperte le candidature al premio nazionale “Turismi accessibili” rivolto a giornalisti, pubblicitari e comunicatori che hanno fatto conoscere le eccellenze italiane del turismo inclusivo. Alla sua seconda edizione, il premio è organizzato dalla onlus Diritti Diretti con il patrocinio di Presidenza del Consiglio dei Ministri, Regione Abruzzo, Provincia di Chieti e la media partnership di Disabili.com.

Il premio è stato ideato dalla presidente di Diritti Diretti, la giornalista Simona Petaccia, e prevede l’assegnazione di due riconoscimenti – del pubblico e degli esperti – ad articoli, servizi radio e tv, spot pubblicitari, video e campagne di comunicazione che informino sulle offerte turistico-culturali sostenibili. Lo scopo è promuovere le realtà pubbliche e private che, operando nel settore del turismo e della cultura, siano riuscite a superare le barriere architettoniche, ambientali e culturali rendendo fruibili le strutture, i mezzi di trasporto e i luoghi d'interesse artistico e storico. Tutto questo senza dimenticare l’aspetto attrattivo e piacevole dell’esperienza di viaggio.

“Positività e professionalità. Sono questi – afferma Petaccia – i principi che guidano Diritti Diretti. Per questo, ‘Turismi accessibili’ non evidenzia le mancanze, ma mostra a manager pubblici e privati come l’accessibilità e la comunicazione professionale possano migliorare un territorio e la sua offerta turistico-culturale, con notevoli progressi sulla vivibilità delle persone che lo visitano e lo abitano, oltre che con importanti profitti per il mondo delle imprese”.

È possibile iscriversi al premio “Turismi accessibili” fino a mercoledì 5 aprile 2017, compilando un apposito modulo on-line sul sito web www.turismipertutti.it. Per ulteriori informazioni contattare: info@dirittidiretti.it.

Die Anmeldungen an die zweite Veranstaltung des Nationalpreis „zugängliches Tourismus – Journalisten, Kommunikatoren und Werbefachmänner überwinden die Barrieren“ sind geöffnet. Dieser Preis wurde von die Journalistin Simona Petaccia konzeptualisiert mit dem Ziel, die bewährten Verfahren der Zugänglichkeit durch Artikeln, Rundfunk- und Fernsehdienste, Werbung und Kommunikationskampagne zu verbreiten.


Tags: turismo accessibile |  premio |  diritti diretti |  simona petaccia | 



« torna alla lista

CERPA Italia Onlus Sede Legale via Palermo, 23/B - 38122 Trento (I) - tel. +39 0522 1710055
P.Iva 01494480229 - C.f. 96033140227 - Privacy Policy - Credits
Network Cerpa