A- A+
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Guarda il nostro canale su YouTube RSS
Home » News » Toscana: prorogato al 15 marzo il bando per l'adattamento domestico
 
02.03.2017
TOSCANA
Toscana: prorogato al 15 marzo il bando per l'adattamento domestico

È stato prorogato a mercoledì 15 marzo il bando della Regione Toscana per l’“Adattamento domestico per l’autonomia” (Ada), che permette alle persone con gravi disabilità di ricevere una consulenza tecnica per migliorare l’accessibilità degli ambienti di casa e di accedere a un contributo economico. Gli interventi attivabili (sopralluoghi e consulenze) sono 400, mentre le risorse disponibili sono pari a 800.000 euro.

Il progetto è coordinato dal Centro regionale per l’accessibilità (Crid). Gli altri soggetti coinvolti sono la Società della Salute fiorentina nord ovest, il Dipartimento di Architettura dell’Università di Firenze che attiverà 10 borse di ricerca, il Cnr di Pisa per la consulenza tecnologica e i Laboratori ausili delle Aziende sanitarie.

La domanda va presentata alla propria Società della salute (sono 34 in Toscana: l’elenco), che provvederà a formare la graduatoria dei beneficiari. Una equipe di zona, composta da esperti per l’accessibilità, professionisti sociosanitari e personale con competenze tecnologiche, a partire dal 6 marzo 2017 inizierà i sopralluoghi nelle case.

L’equipe predisporrà quindi una consulenza tecnica sulle possibili soluzioni migliorative dal punto di vista architettonico, tecnologico e informatico. Un contributo economico potrà essere erogato per l’acquisto di arredi, accessori ed elettrodomestici accessibili o per realizzare opere edilizie (rampe per il superamento dei dislivelli, ampliamenti dei vani delle porte, demolizione e ricostruzione di pareti, rifacimento dei bagni).

Il progetto “Adattamento domestico per l’autonomia” nasce dalla collaborazione tra Regione Toscana e Anci. Per ogni informazione, le persone disabili e le loro famiglie possono rivolgersi agli sportelli “Botteghe della Salute” e ai punti di accesso “Ecco Fatto” presenti sul territorio toscano, dove troveranno personale preparato a supportarli nella presentazione della domanda.

Ulteriori informazioni possono essere richieste al Centro regionale per l’accessibilità, telefonando al numero 055 4382874 o scrivendo una email a centro.documentazione@regione.toscana.it.


Tags: adattamento domestico |  ada |  toscana | 



« torna alla lista

CERPA Italia Onlus Sede Legale via Palermo, 23/B - 38122 Trento (I) - tel. +39 0522 1710055
P.Iva 01494480229 - C.f. 96033140227 - Privacy Policy - Credits
Network Cerpa