A- A+
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Guarda il nostro canale su YouTube RSS
Home » News » Visita guidata al nuovo Centro Nazionale della Lega del Filo d'Oro
 
Osimo (AN) - 09.11.2018
ITALIA
Visita guidata al nuovo Centro Nazionale della Lega del Filo d'Oro

RISCOPRIRE LA MULTISENSORIALITÀ.

Il 28 novembre, visita guidata
al nuovo Centro nazionale della Lega del Filo d'Oro ad Osimo (AN), una struttura all’avanguardia in Europa per l’assistenza, la cura e la riabilitazione degli ospiti con sordocecità e pluriminorazioni psicosensoriali. L'evento è stato organizzato grazie al supporto indispensabile della Lega del Filo d’Oro, co-partner di questa iniziativa insieme agli Ordini degli Architetti PPC di Ferrara, Bologna e Fermo e all’Università degli Studi di Ferrara. Patrocinano l’iniziativa anche l’Istituzione Scolastica del Comune di Ferrara, il Comitato di Ferrara della Croce Rosa Italiana, il CERPA Italia onlus, l’UICI, l’AIDUS, il CFR, Room012 e il Collegio e la Fondazione dei Geometri di Ferrara. 

Nell’occasione gli specialisti che hanno contribuito all’ideazione e alla costruzione di questa struttura, come di molti altri spazi dedicati ad ospiti con sordocecità, guideranno i partecipanti alla scoperta dei progetti realizzati per la didattica, gli uffici, la residenza, lo sport e il benessere, tutti destinati ad accogliere persone con sordocecità e pluriminorazioni psicosensoriali e gli operatori del Centro. 

Gli esperti saranno una guida indispensabile nell’analisi del metodo di valorizzazione delle capacità degli utenti messo in atto dalla Lega del Filo d’Oro, nello studio dell’impatto che hanno avuto le caratteristiche dell’utenza sulle scelte di layout e dei materiali che contraddistinguono gli edifici e nella valutazione di come anche il progetto architettonico contribuisca alla cura della persona. Imparare a progettare tenendo conto di tutte le capacità psico-fisiche dell’uomo, sempre differenti, vuole dire riscoprire il senso profondo del progetto, la sua multisensorialità e la sua sinergia con il benessere di chi lo abita e di chi ci lavora.

Il programma prevede la visita degli spazi interni ed esterni, il contatto con le attività di istituto (educatori e ospiti), la partecipazione ad un’attività esperenziale per capire gli aspetti percettivi della disabilità plurisensoriale ed una presentazione in aula degli aspetti tecnico-progettuali legati alla didattica e all’adattamento degli spazi di vita e di lavoro degli ospiti con sordocecità e pluriminorazioni psicosensoriali.

La visita è GRATUITA, però è obbligatoria l’iscrizione preventiva, registrandosi sul sito:

http://cias-ferrara.it/events/meetings/index.html

L’attestazione di frequenza (a tutti) e/o il rilascio dei crediti formativi, prevedono la partecipazione obbligatoria all’intera visita, che verrà registrata secondo le modalità stabilite da regolamento di ciascun Ordine o Collegio, nella misura di:
4 CFP Architetti [aut. Ordine di Ferrara, previa registrazione obbligatoria anche sul sito di IMateria]
3 CFP Geometri [aut. in Convenzione con il Collegio Ferrara].


Tags: visita |  lega del filo d'oro | 
Allegati:
1 - Riscoprire la multisensorialitÓ - programma




« torna alla lista

CERPA Italia Onlus Sede Legale via Palermo, 23/B - 38122 Trento (I) - tel. +39 0522 1710055
P.Iva 01494480229 - C.f. 96033140227 - Privacy Policy - Credits
Network Cerpa